Stress: Valuta il tuo livello

Stress: migliorare è possibile

Stress. Una parola che sentiamo e usiamo moltissime volte. E difatti nella vita siamo bombardati da moltissimi stimoli. Ogni giorno il nostro organismo si trova a dover fronteggiare tutta una serie di scambi energetici con il mondo esterno, attraverso le relazioni che intratteniamo con oggetti e altri esseri viventi. In alcune situazioni questi stimoli possono diventare veri e propri stressors, ossia stimoli che alterano il nostro equilibrio funzionale psico-fisico. Ovvero che sono in grado di indurre delle risposte spiacevoli e disfunzionali di natura somatica, cognitiva ed emotiva.

Nel nostro cervello, a sua volta, si originano quindi pensieri che possono auto-alimentare il circuito disfunzionale dello stress: il pensiero può indurre certe risposte neurofisiologiche e quindi certi comportamenti.

Dato che il nostro organismo lavora per l’adattamento e il ripristino delle condizioni di equilibrio, di fronte ad eventi e situazioni molto stressanti, la nostra persona può rispondere in modi molto diversi, a volte sviluppando veri e propri disturbi. Il disturbo, la patologia, è proprio indice da una parte del fatto che un tale evento è stato “troppo” per noi, dall’altra che il nostro sistema di equilibrio è saltato o è ad alto rischio di farlo.

Ovviamente, i livelli di stress sono variabili da persona a persona, perché ciascuno di noi ha un suo modo di affrontare le situazioni e di adattarsi ai cambiamenti, più o meno estremi. Questo aspetto si lega, inoltre, alla natura dell’evento. Gli eventi non sono tutti uguali, in alcuni casi il livello di stress può essere altissimo, come nel caso dei traumi. Infine, il livello ed il mantenimento delle situazioni di stress dipende anche dai contesti in cui viviamo e dal nostro stile di vita/abitudini, del più vario tipo.

Cause principali dello stress

Nonostante la variabilità di cui abbiamo parlato, alcuni fattori sono sempre correlati all’esperienza di stress:

  • ritmi di lavoro e di vita particolarmente intensi
  • lutti
  • traumi in infanzia
  • situazioni rischiose/pericolose
  • problemi economici
  • perdita del lavoro
  • gravidanza e parto
  • problemi di salute generale propri e/o altrui
  • catastrofi naturali
  • incidenti
  • guerre
  • migrazioni
stress

Alcune forme di intervento per lo stress comune

  • intervento psico-educativo
    • alimentazione
    • attività fisica
    • igiene del sonno
    • altre abitudini di vita
  • intervento fitoterapico
  • fiori di Bach
  • intervento omeopatico
  • aromaterapia
  • intervento psico-corporeo
    • tecniche di rilassamento
    • yoga e meditazione

Un primo passo per conoscersi

Il questionario rappresenta uno strumento semplice attraverso cui iniziare a prendere coscienza del proprio livello di stress. Può essere un modo per capire se possono essere utili e/o necessari ulteriori approfondimenti, oppure per capire se può essere consigliabile e di interesse un percorso di psicologia del benessere, volto al rilassamento e all’apprendimento di alcune tecniche, come il Training Autogeno.

Il questionario porta via pochissimi minuti, è completamente gratuito e, una volta inviato, permetterà di ricevere via mail, in poco tempo, una risposta da parte mia, con la valutazione del test ed altre considerazioni.

Vuoi valutare il tuo livello attuale di insonnia?

Clicca qui

Pin It on Pinterest